Per dare un nostro supporto concreto agli Ospedali in prima linea contro l’emergenza, nel mese di marzo abbiamo donato 500.000 euro equamente suddivisi tra l’Ospedale Luigi Sacco di Milano e l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, da subito attivi in zone particolarmente colpite dal virus. Con questa donazione desideriamo inviare tutto il nostro sostegno e ringraziamento a medici, infermieri e personale sanitario ogni giorno impegnati, con professionalità e dedizione, in questa importante battaglia, oltre ad esprimere tutta la nostra vicinanza al territorio in un momento così delicato per il nostro Paese. Un grande impegno che contraddistingue anche tutti i collaboratori di Lidl Italia, e della GDO in generale, chiamati a garantire un servizio essenziale per la comunità.