Cartina

Trasparenza nella catena di approvvigionamento Non Food

In Lidl acquistiamo i nostri prodotti da fornitori di tutto il mondo. Nel nostro assortimento a marchio proprio possiamo lavorare direttamente con i produttori per promuovere metodi di produzione più responsabili. Per sapere dove e come vengono prodotti gli articoli del nostro assortimento, è importante conoscere bene i nostri partner commerciali. Anche i nostri clienti desiderano sempre più informazioni sull'origine e sui metodi di produzione dei nostri prodotti.

I nostri fornitori nel settore Non Food

Vogliamo soddisfare questa richiesta anche in linea con il nostro approccio legato alla trasparenza.

Pertanto pubblichiamo gli elenchi dei fornitori con informazioni relative a tutto il nostro assortimento Non Food, che è composto da prodotti tessili e calzaturieri, nonché da beni durevoli come giocattoli, attrezzature sportive e mobili da giardino. Come l'intero settore, anche Lidl acquista la maggior parte del proprio assortimento Non Food da produttori indipendenti in paesi asiatici come il Bangladesh o la Cina. Nonostante i notevoli progressi e la crescita economica in questi Paesi, persistono delle differenze nelle condizioni sociali ed ambientali. 

Per questo motivo ci concentriamo in particolare sull'implementazione di standard minimi riconosciuti. Ad esempio, Lidl sottopone tutti i siti produttivi dei propri prodotti Non Food a marchio proprio al controllo di esperti indipendenti e locali in conformità con lo standard riconosciuto BSCI o SA 8000 e verifica sistematicamente eventuali aree di miglioramento.

Elenco dei principali siti produttivi di prodotti tessili e calzature a marchio proprio:

(Ultimo aggiornamento: 15.07.2020)

Elenco dei principali siti produttivi di beni durevoli a marchio proprio:

(Ultimo aggiornamento: 15.07.2020)

Maggiori informazioni

Progetto ACT

ACT: "Action, Collaboration, Transformation" è un'iniziativa che mira a promuovere una retribuzione equa nel settore tessile.

PROGETTO PURE

Il progetto PURE mira a garantire l'efficienza ambientale e delle risorse all'interno degli impianti di produzione.