Caffè, te e tisane

Caffè, tè e tisane

Abbiamo sviluppato una politica di acquisto responsabile per le materie prime tè e caffè perché intendiamo favorire pratiche agricole sempre più sostenibili, riducendo eventuali ripercussioni negative sull’ambiente, garantendo il pieno rispetto dei diritti umani ed una equa retribuzione degli attori della filiera produttiva. A tal fine collaboriamo a stretto contatto con i nostri fornitori e con enti di certificazione riconosciuti a livello internazionale.

Ci siamo posti i seguenti obiettivi per tutti i prodotti dell’assortimento continuativo a marchio Lidl (esclusi i prodotti contenenti caffè o tè come ingrediente):

entro il 2022 il 50% del caffè presenterà almeno una delle seguenti certificazioni: Rainforest Alliance & UTZ, Fairtrade o proveniente da agricoltura biologica;

entro il 2022 il 100% del tè verde, nero e rooibos e il 50% delle tisane alle erbe e alla frutta saranno certificati da Rainforest Alliance & UTZ, Fairtrade o provenienti da agricoltura biologica.

Per quanto riguarda il caffè l’obiettivo aziendale risulta già raggiunto, infatti, al termine dell’esercizio fiscale 2018 oltre il 54% delle referenze erano già certificate.

Per quel che concerne tè e tisane il raggiungimento degli obiettivi prefissati si avvicina: nell’esercizio fiscale 2018 la percentuale di referenze certificate delle due categorie merceologiche è infatti più che raddoppiata.

Proseguendo su questa linea, intendiamo continuare ad aumentare il numero di prodotti certificati secondo standard sostenibili.

Per saperne di più puoi scaricare il documento cliccando sul bottone sotto.