pasta + Banco Alimentare

La nostra collaborazione con Banco Alimentare

PASTA ITALIAMO

Compagni di Banco

Noi di Lidl Italia siamo al fianco di Fondazione Banco Alimentare Onlus da diversi anni. È nel 2018, infatti, che abbiamo ufficialmente avviato il progetto “Oltre il Carrello – Lidl contro lo spreco” in collaborazione con Banco Alimentare. Grazie a questa partnership, e grazie soprattutto alla fitta rete di volontari su cui può contare Banco Alimentare, siamo riusciti a salvare 41.500 di tonnellate di cibo in poco più di 5 anni. Questo ha permesso non soltanto di limitare gli sprechi alimentari (e dunque gli impatti ambientali che ne derivano) ma anche di fornire dei pasti nutrienti a molte persone in difficoltà, riuscendo a raggiungere i 83 milioni di pasti equivalenti in un arco temporale di poco più di 5 anni.

Siamo veramente orgogliosi di questa importante collaborazione, che ci permette di limitare lo spreco di cibo nel nostro lavoro quotidiano e di poter contribuire positivamente ai bisogni delle persone nei contesti più fragili. Ogni anno sono sempre di più i nostri punti vendita che effettuano la donazione delle eccedenze e ci permettono così di arrivare ad associazioni sparse su tutto il territorio nazionale.

La collaborazione con Banco Alimentare va ben oltre il recupero delle eccedenze e abbiamo voluto rafforzare il nostro supporto con questa nuova iniziativa: abbiamo donato 0,10€ a Fondazione Banco Alimentare Onlus per ogni pacco di pasta ITALIAMO venduto da lunedì 10 luglio a domenica 23 luglio 2023. La pasta coinvolta va dalle orecchiette e trofie, agli spaghetti, dalle linguine ai rigatoni, dalle penne rigate ai cavatoni e maccheroni, dai fusilli alle caserecce: insomma, ce n’è veramente per tutti i palati!

Crediamo che poter avere accesso ad un pasto caldo e nutriente sia fondamentale. Un buon piatto di pasta non dovrebbe mancare sulla tavola di nessuno di noi. È anche grazie ad iniziative come questa che vogliamo poter dare il nostro contributo alla lotta contro la fame, supportando chi tutti i giorni lavora per recuperare cibo ancora buono distribuendolo a persone e famiglie in difficoltà.

Per combattere lo spreco alimentare è importante agire nel nostro piccolo, anche nel momento di fare la spesa, nello scegliere i prodotti che mettiamo nel carrello, nel consumare prima i prodotti che si deteriorano più facilmente e quelli prossimi alla scadenza.

 

Scopri di più sull’importante attività di Banco Alimentare e la sua rete di volontari