Uova Lidl

Uova

Ci impegniamo a favorire pratiche di allevamento delle galline ovaiole sempre più sostenibili. Abbiamo assunto un impegno che prevede che entro la fine del 2019, tutte le uova fresche e quelle contenute nei prodotti a marchio Lidl fissi in assortimento, provengano esclusivamente da galline allevate a terra, all'aperto o da allevamento biologico. Grazie a tale impegno, la percentuale di prodotti contenenti uova (incluse le uova in guscio) da allevamenti a terra, all'aperto o biologico al 28/02/2019 era già pari al 92%.

Lidl Italia inoltre commercializza uova provenienti da allevamenti italiani e privilegia l’origine italiana delle uova contenute nei prodotti dell’assortimento, scelta che consente anche di ridurre il trasporto a vantaggio dell’ambiente e della freschezza del prodotto.

Per saperne di più puoi scaricare il documento cliccando sul bottone sotto.

LIDL ITALIA PREMIATA PER LE POLITICHE DI BENESSERE ANIMALE CON IL “PREMIO GOOD EGG”

Il nostro approccio è stato premiato da Compassion in World Farming (CIWF), la maggiore organizzazione non governativa internazionale per il benessere degli animali da allevamento. Infatti, il 21 giugno 2018 l’Associazione ha consegnato a Parigi i Premi Benessere Animale 2018 conferendoci il “PREMIO GOOD EGG”. Tra le aziende virtuose che hanno adottato politiche a favore del miglioramento delle condizioni di vita degli animali allevati a scopo alimentare, ci siamo contraddistinti per essere stata l’unica realtà italiana della GDO premiata. Il prestigioso riconoscimento ci è stato assegnato grazie all’impegno ad eliminare entro il 2019 le uova di galline allevate in gabbia: siamo stati il primo player della GDO ad aver attuato una politica virtuosa non solo per le uova in guscio ma anche per quelle presenti come ingrediente nei prodotti.

COME RICONOSCERE DA DOVE VENGONO LE UOVA CHE COMPRI

picture

Attualmente in Italia si distinguono quattro diverse tipologie di allevamento di galline ovaiole (in gabbia, a terra, all’aperto o biologico), ciascuna contraddistinta da un codice riportato sul guscio dell’uovo.

Dal codice completo si può risalire non solo al tipo di allevamento, ma anche al Paese, al Comune e alla Provincia di provenienza.