DOPPIO TAGLIO DEL NASTRO PER LIDL ITALIA

L'Azienda inaugura a Cesano Boscone (MI) e Spoleto (PG) • Due nuove strutture green e a consumo di suolo zero

30.09.2021 12:00:00 | Cesano Boscone

Lidl Italia, catena di supermercati leader nella GDO con oltre 680 punti vendita in tutto lo Stivale, oggi taglia il nastro di due nuovi supermercati: Cesano Boscone, 42° supermercato dell’Insegna nel territorio della provincia milanese, e Spoleto, il settimo store in provincia di Perugia. L’investimento complessivo sostenuto dall’Azienda sul territorio per queste due inaugurazioni ammonta a circa 15 milioni di euro.

 

Il nuovo Lidl di Cesano Boscone (MI)

L’inaugurazione del nuovo punto vendita, situato in via Raffaello Sanzio, 4, è avvenuta questa mattina alla presenza del Sindaco di Cesano Boscone, Alfredo Simone Negri.

Questa apertura, in provincia di Milano, segna un importante risvolto dal punto vista occupazionale, grazie alla creazione di 17 nuovi posti di lavoro, ed è frutto di un progetto che pone grande attenzione al contesto in cui l’Azienda opera, all’ambiente e all’efficienza energetica.

Inoltre, per garantire il miglior servizio alla comunità, gli orari di apertura del nuovo store Lidl saranno i seguenti: dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 21:30 e la domenica dalle 8:30 alle 21:00.

 

Un supermercato green

La struttura, che si estende su un’area vendita di circa 1.500 mq, sorge su una superficie precedentemente occupata da un edificio adibito a magazzino, favorendo così un consumo di suolo pari a zero. Lo store rientra in classe energetica A4, è dotato di ampie vetrate per favorire la luminosità naturale e dispone di un impianto fotovoltaico di oltre 177 kW. Il 100% dell’energia utilizzata dal supermercato proviene da fonti rinnovabili, è presente un sistema di recupero delle acque piovane e l’impianto di luci a LED installato consente di risparmiare oltre il 50% rispetto alla normale illuminazione. Inoltre, in linea con la più ampia strategia aziendale CSR che ha come obiettivo la tutela dell’ambiente, l’Azienda ha provveduto ad installare all’interno di questo nuovo store un impianto frigo ad alta efficienza energetica che utilizza la CO2 come refrigerante naturale e non sintetico. L’anidride carbonica, infatti, non è infiammabile né tossica e permette di abbattere drasticamente la carbon footprint di prima installazione grazie al ridotto GWP (Global Warming Potential). Questo sistema di refrigerazione consuma, inoltre, il 50% in meno di energia elettrica e migliora il comfort termico e acustico in area vendita. Infine, all’interno del parcheggio che può ospitare fino a 100 posti auto, è stata predisposta una colonnina per la ricarica di due auto elettriche a disposizione della clientela gratuitamente.

Lidl per il territorio

Lidl ha previsto anche la realizzazione di alcune opere pubbliche a favore della cittadinanza.

Infatti, all’incrocio tra via Sanzio, via Grandi e via Isonzo sorgerà una rotatoria per favorire la viabilità della zona e seguirà la riqualificazione di via Grandi con la costruzione di nuovi marciapiedi. Inoltre, per promuovere la mobilità sostenibile, sarà realizzata sempre nella stessa via una nuova pista ciclabile.

Contatti per la stampa

Ufficio Comunicazione
stampa@lidl.it
045.6135100

Categorie


Download

Download (6.45 MB)

Condividi

Allegati
Altri comunicati stampa