TRIPLO TAGLIO DEL NASTRO PER LIDL ITALIA: BOLOGNA, SAN MARTINO SICCOMARIO (PV) E AFRAGOLA (NA)

• Investimento complessivo pari a circa 25 milioni di euro • Prosegue il piano di sviluppo dell'Azienda: 23 i punti vendita inaugurati dall'Insegna da inizio anno

02.09.2021 12:00:00 | Bologna

È di nuovo il momento di festeggiare per Lidl Italia, catena di supermercati leader nella GDO con oltre 680 punti vendita nel Paese, che oggi taglia il nastro di ben tre nuovi supermercati. Da Nord a Sud dello Stivale, le nuove aperture riguardano le città di Bologna, San Martino Siccomario (PV) e Afragola (NA) per un investimento complessivo sul territorio che ammonta a circa 25 milioni di euro.

La nuova apertura di Lidl a Bologna

Il nuovo store di Bologna, situato in via Larga 35, è stato inaugurato questa mattina. Il supermercato sostituisce lo storico Lidl inaugurato nel 1995, tra i primi dell’Insegna in Italia e non più rispondente alla recente immagine aziendale. Con un look del tutto rinnovato, grazie a un format di vendita moderno, il nuovo punto vendita offre al cliente un’esperienza di acquisto migliorata in termini di spazio e tempo. Gli orari di apertura sono pensati per garantire sempre il miglior servizio: dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 21:30 e la domenica dalle 8:30 alle 21:00.

Un supermercato green

La struttura, che sviluppa un’area vendita di circa 1.400 mq, è frutto di un progetto immobiliare che presta grande attenzione all’ambiente e all’efficienza energetica, in linea con la strategia aziendale dell’Azienda. L’immobile, nato in seguito a un intervento di recupero e riqualificazione urbana dell’area dove sorgeva un’ex officina, prevede un sistema di recupero dell'acqua piovana per uso irriguo, rientra in classe energetica A1 ed è dotato di un impianto fotovoltaico da 143 kW. Inoltre, il 100% dell’energia utilizzata dal supermercato proviene da fonti rinnovabili e il sistema di luci a LED installato consente di risparmiare oltre il 50% rispetto alla normale illuminazione. Nel parcheggio del punto vendita dotato di oltre 160 posti auto, sono state previste a disposizione della clientela due colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Infine, il progetto di rigenerazione urbana ha previsto anche la realizzazione di un’area verde di cui potrà usufruire la collettività.

Una spesa smart all’insegna del gusto

Nel punto vendita di Bologna i clienti hanno a immediata disposizione un ventaglio di prodotti freschi e salutari per una spesa smart, semplice e di qualità. Il biglietto da visita del nuovo store è il reparto frutta e verdura, che si compone di una vasta scelta di referenze biologiche, a cui si aggiunge una gamma di prodotti “to go” pronti al consumo. Inoltre, arricchiscono l’offerta stuzzicanti specialità arrosto, un reparto panetteria con fragranti proposte dolci e salate e l’isola dedicata al pesce che comprende anche gustose pietanze sfuse, come la paella o il fritto misto. Infine, è a disposizione una macchina per la spremuta di arancia che consente di preparare al momento comode bottigliette con succo freschissimo. Questo è solo un assaggio del vasto assortimento, dal miglior rapporto qualità-prezzo, che si rinnova ogni settimana con promozioni imperdibili e prodotti ecosostenibili.

Contatti per la stampa


Categorie


Download

Download (421.05 KB)

Condividi

Allegati
Altri comunicati stampa