Lidl, in quanto parte del Gruppo Schwarz e come Azienda responsabile e sostenibile, si impegna a rispettare principi chiari e vincolanti in tutte le aree dei propri rapporti commerciali. Con l’obiettivo di instaurare collaborazioni con controparti allineate ai nostri valori e alle nostre aspettative, anche in termini di standard sociali e ambientali, a livello di gruppo abbiamo adottato un Codice di Condotta che prevede chiare linee di comportamento. Tale Codice si ispira, tra l'altro, alla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, alle principali convenzioni dell’International Labour Organization (ILO), al Global Compact delle Nazioni Unite e all'Accordo di Parigi sul clima, e contiene i requisiti obbligatori cui i fornitori devono attenersi per poter instaurare o proseguire una collaborazione con Lidl Italia. In questo modo favoriamo una cooperazione leale lungo l'intera catena di fornitura, con l'obiettivo di garantire standard sociali ed ecologici insieme ai nostri partner commerciali.

Il nostro Codice di Condotta definisce i requisiti obbligatori in relazione alle seguenti tematiche:

  • rispetto della dignità umana intesa come premessa elementare della vita in comunità;
  • rispetto delle leggi vigenti e disposizioni nazionali e altre eventuali;
  • divieto di lavoro minorile nella produzione di merci o nello svolgimento di servizi per Lidl;
  • divieto di lavoro forzato;
  • regolamentazione delle condizioni di lavoro e retribuzione in base alle norme nazionali vigenti di diritto del lavoro e agli standard dell’economia industriale locale;
  • divieto di discriminazione in base al sesso o all’identità sessuale, all’età, alla religione o ideologia, alla razza, alla provenienza etnica, nazionale o sociale, oppure ad un handicap del dipendente;
  • garanzia di libertà di organizzazione e riunione per i dipendenti;
  • garanzia di condizioni sicure e sane sul luogo di lavoro;
  • tutela dell’ambiente intesa come il rispetto delle norme ambientali e di sicurezza relative allo smaltimento dei rifiuti ed alla manipolazione di prodotti chimici oppure di altri materiali e sostanze pericolosi.

Per consultare il documento integrale, clicca sul pulsante.